Come cambia la responsabilità degli amministratori di società

August 1, 2019

Da oggi gli amministratori di società sono responsabili con il proprio patrimonio. Il nuovo codice della crisi di impresa rende infatti responsabili, gli amministratori di società nel caso di dissesto per non aver prevenuto la crisi.

Il nuovo art. 2086 del Codice Civile prevede, per l’imprenditore che opera in forma societaria, il DOVERE di istituire un assetto organizzativo, amministrativo e contabile adeguato alla natura e alle dimensioni dell’impresa rilevando tempestivamente i sintomi di crisi della stessa e vigilando sulla continuità aziendale.

In caso di crisi gli amministratori si devono attivare mediante azioni che coinvolgono commercialisti, consulenti ed istituzioni. L‘amministratore che mal gestisce la società con una struttura inadeguata, qualora non si attivi per ricondurre l’azienda sul binario della continuità aziendale, risponde personalmente e patrimonialmente verso i terzi nel caso di procedura di insolvenza.

Il nostro compito è quello di aiutare l’impresa a prevedere e prevenire momenti di crisi aziendale.

Come? La decennale esperienza maturata al fianco di imprese storiche del territorio ci ha portato a sviluppare le competenze necessarie ed a selezionare gli strumenti che ci permettono di dare un reale contributo alla solidità delle aziende.

Considerando il coinvolgimento diretto degli amministratori previsto dalla nuova norma e le ripercussioni sul patrimonio degli stessi che questa può generare, è necessario che consulente e imprenditore condividano da subito una linea di intervento mirata a mettere in sicurezza tutta l’organizzazione dal punto di vista organizzativo, amministrativo e contabile. Tale passaggio prevede l’adozione di un sistema di azioni e di strumenti che permettano all’imprenditore di conoscere in ogni momento lo stato attuale della salute aziendale nonché di prevedere possibili ed eventuali stati di crisi. Questo tipo di visibilità gli consentirà di prendere decisioni strategiche e di adottare misure di sicurezza al fine di evitare disagi.

Studio Pucci è in procinto di organizzare incontri formativi/informativi con l’obiettivo di informare i Clienti sul nuovo assetto giuridico e sulle azioni/strumenti necessari che le imprese devono adottare dal punto di vista organizzativo, amministrativo e contabile.

Ti invitiamo a segnalarci il Tuo interesse a partecipare scrivendo a info@studiopucci.it, saremo lieti di comunicarti data e ora dell’incontro.