Approvato ieri il decreto-legge battezzato “Cura Italia”

marzo 17, 2020

E’ stato approvato ieri dal Consiglio dei Ministri il primo decreto-legge, battezzato “Cura Italia”, contenente misure di sostegno economico per imprese, lavoratori autonomi e famiglie, per far fronte all’emergenza sanitaria causata dalla diffusione del Covid-19.

In evidenza le proroghe delle scadenze relative ai versamenti e agli adempimenti tributari, oltre alla sospensione dei termini relativi alle attività di liquidazione, accertamento e riscossione, nonchè il differimento dei termini disposti per legge per l’approvazione del bilancio 2019 da parte delle società.

Si tratta di misure di ‘aiuto’ parziale alla crisi economica e finanziaria degli operatori  italiani che ha lo scopo di tamponare alcuni aspetti e di dare un po’ di liquidità alle imprese.

E’ importante comunque condividerLe per poterLe attivare al meglio.

Da qui è scaricabile il documento di sintesi del Decreto “Cura Italia”.

Vi aspettiamo comunque giovedi 19 marzo alle ore 12.00 per una diretta Facebook per rispondere direttamente ai vostri quesiti anche perché essendo il decreto non ancora ufficiale, nel testo integrale potrebbe subire modifiche.

Nel frattempo siamo a disposizione attraverso i canali ufficiali dello Studio.